Ristorante

“Il legno, il camino, il calore di montagna”

La sala principale può ospitare circa 40 persone. Situata al pianterreno, è impreziosita da una panca perimetrale che fà da cornice al caminetto. Il pavimento, come le travi del soffitto, sono rimaste quelle di un tempo, in larice e conferiscono all’ambiente il tipico calore di montagna.

La sala “grottino” dispone di una decina di posti. Situata al piano inferiore, è ideale per conferenze e seminari. Ha accesso diretto al giardino. Su riservazione si può gustare la braserata, una delle nostre specialità.

L’accesso alle persone diversamente abili è possibile unicamente alla sala principale.

Nel ristorante non sono ammessi i cani.

La cantina

“Il vino aggiunge un sorriso all’amicizia e una scintilla all’amore”, De Amicis

Vi attende una vasta e selezionata scelta di vini, un’attenzione particolare è tuttavia stata data a quelli del nostro territorio. La scelta è estesa a più nazioni: dall’Italia alla Francia esaltando le zone di provenienza tra il 40° e il 50°parallelo, terre di grandi vini.

 

 

 

 

La cucina

“La cucina tradizionale con un tocco mediterraneo”

I nostri piatti, con un occhio di riguardo ai prodotti del territorio, si fondono tra la cucina tipica delle valli e quella italiana. La carta menu è aggiornata periodicamente sulla base della stagionalità dei prodotti. Una speciale considerazione meritano la salumeria nostrana, il carrello dei formaggi e i dessert, questi ultimi rigorosamente fatti in casa.

Una delle nostre specialità “la braserata” (260g di filetto di angus, puledro, tacchino, maiale) – taglio fresco – da grigliare al tavolo, accompagnata da salse fatte in casa e da vari contorni) è servita esclusivamente nel grottino, su riservazione.

Siamo a disposizione per pianificare con voi pranzi o cene di famiglia, aziendali o altri eventi. Effettuiamo inoltre un servizio catering per aperitivi o piccoli rinfreschi. Possibilità di prenotare diversi tipi di torte, spampezie e gelati fatti in casa.

 La nostra carta attuale 

A PRANZO

Menu “carta bianca”
realizzazione spontanea dello chef - 3 portate
48.-

 

A CENA

Menu degustazione
5 portate
75.-

 

SU RISERVAZIONE

“La braserata”
servita esclusivamente nel grottino – min. 8 pers
p.p 42.-

  

ANTIPASTI

Affettato misto nostrano con pralina di paté di vitello all’Armagnac
entrata 15.- / piatto forte 22.-

Polpo, patate
prezzemolo, datterini 
23.-

Polenta, coniglio
ortiche, formaggella nostrana
21.-

Parmigiana di melanzane tiepida
gelato alla burrata leventinese (Latteria del Borgo, Faido)
focaccia croccante
20.-

Insalatina composta
9.50


IL QUINTO QUARTO

Nuggets di cervella di vitello in panatura aromatica
zucchine limone e menta
26.-

 

PRIMI PIATTI (pasta fatta in casa)

Spaghettoni
battuto di finocchietto selvatico
alici, croccante di Schüttelbrot
entrata 14.- / piatto forte 23.-

Ravioli del Plin
“Asino, Bastone, Carota”
 entrata 14.- / piatto forte 21.-

Pasta e pom in raviolo
 entrata 14.- / piatto forte 21.-

Gnocchi di piselli freschi
seppia, lattuga di mare
 entrata 15.- / piatto forte 24.-

Risotto sfumato al Riesling “Eins zwei dry” Weingut Leitz
crema di ratatouille
(min. 2 pers)
entrata p.p. 14.- / piatto forte 22.-

  

ZUPPE

Gazpacho andaluso
battuto di gambero rosso
panelle prezzemolo e limone
22.-

Vellutata di carote e lemongras
chips di riso al curry caraibico
16.-

 

SECONDI PIATTI DI CARNE

Ribs di maiale in lentacottura alla birra “Specialina Gottardo”
patate country all’aglio nero, salsa bbq
34.-

Tartare di manzo
pane tostato e burro
33.-

Orelli’s Double Cheeseburger
(200 g hamburger di angusbeef, 80 g formaggio alpe Ciossprato
bun al cumino, ketchup al basilico e cetriolo
patate country all’aglio nero)
32.-

Capretto bio leventinese
gratin di patate e asparagi verdi croccanti
40.-

Filetto di vitello bardato alla pancetta piana
gratin di patate e asparagi verdi croccanti
(min. 2 pers)
p.p. 46.-

“Fish & Chips”
bocconcini di merluzzo “Skrey” fritti
chips di patate
maionese all’avocado e lime 
29.-

 

SCELTA DI FORMAGGI

serviti con composta fatta in casa, miele e noci
3 assaggi    15.-
6 assaggi    22.-

 

MENU DEGUSTAZIONE

 

Lo stuzzichino di benvenuto
***
Seitan e crudités di stagione
vinaigrette al tamarindo e miele di robinia
sesamo tostato
***
Risotto sfumato al Riesling “Eins zwei dry” Weingut Leitz
crema di ratatouille
***
Lombatina d’agnello farcita alle albicocche
nocciole, pistacchi e coriandolo
gratin di patate
***
Assaggio di formaggi
pane ai fichi e frutta secca, miele di castagno
***
Torta sbrisolona agli amaretti
gelato alla doppia panna e pesche

 

p.p fr. 75.-
minimo 2 persone

 

DESSERT

Torta sbrisolona agli amaretti, rum Navy Island
gelato alla doppia panna e pesche
14.-

Pere sciroppate allo zafferano
gelato alla robiola di capra (Azienda Agricola “La Parpaiora”, Osco)
croccante di nocciole e miele di pino

15.-

Crema al mascarpone (Latteria del Borgo, Faido)
biscotto al caffè e zucchero Muscovado bruciato, terra di cioccolato
14.-

Paciugo al caffè
(gelato mantecato al caffè, crumble di frolla, panna montata,
meringhette al caffè)
14.-

Zabaione al Nocino e pastafrolle fatte in casa (min. 2 pers)
p.p. 14.-

Gelati e sorbetti della casa
(escl. correzione)
8.-